DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pioniere
pioppino
pioppo
piota
piova
piovere
pipa

Piota




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















6 qao planius pedein (mil. pi od a lastra di pietra): Ó&╠Vant. renando, lai, PLĎTA pianta deý piedi [che cfr. con PLĎTIA sorta di PLĎTUS fprobabilmente rimasto nella lingua rustica e tuttora esistente in alcuni dialetti] ^classic. PL└UTUS {gr. platys) largo, piatto, detto specialmente dei piedi (cfr. Piatto, Platano e Plauto). Soleas quoque dimidiatas, quibus ntebantur in di zolla inclina direttamente pi¨ per PLĎTUS piatto, ohe con PAUTA piede. In origine pare ponerent semi-PLOTIA appellabant plantai piede largo, (Pesto). Il Diez per˛ domanda invece se non sia piuttosto la forma italiana del prov. P└UTA {cai. pota, ani, fr. p˛ e) derivante dal ted. PFOTB (oland. POOT) zampa, con introduzione di una L. Per˛ il senso pi˛ta dial, piem. piota, mantov. peote, Qomasc. piota [delfina!, di scarpa piatta] femminile significasse Piede, massime se largo e piatto. Dante Fuso nel senso di Zampa, Artiglio (Jw/. xix. 120), ed Ŕ vivente tuttora nel dialetto piemontese. Si usa anche nel senso di Zolla erbosa, per somiglianzÓ di forma con cosa larga e schiacciata. Deriv. Piotare == distendere zolle sopra nn suolo, che si vuole rendere erboso a mo'di prato. parricida quando marcia proclive costante scotto diacine veglio gratificare arridere disabituare esaudire trama innato verdura felice eoo gradire topografia meteoroscopia focaia marzolino esordire lodola interporre ponso versione gargagliare mulinare nidio pieridi didimi soppestare iusco prematuro terchio scalmo rilento roggio favola olivetano persuadere tassativo austero cuspide fa gneis rivivere scerpellino ottimo ardea scapolare piuolo Pagina generata il 09/12/19