DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

onomastico
onomatopeia, onomatopea
onorario
onore
onorifico
onta
ontano

Onore




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 Ornamento Magnificenza, dialetti celtici onore prov. onors; fr. honneur; sp. e pori. honor e honra; [in vari onoir, onair, enor, annerh onwrj == lai. HÒNOR e HÒNOS (acc. HONÒREM), che ha lo stesso tema di honès-tus siccome cose che portane onore onesto. La riverenza e la lode che si rende alle virtù, o a chi è in alto grado; Dimostrazione di rispetto verso persone che sì stimano; Dignità, pubblica, (che è quanto dire Umcio, che ridonda a onore); Sentimento per cui une ha cura della propria fama, quindi Probità Integrità. Talvolta poeticamente, come i Latini, si dice per Bellezza, Magistratura. Carica a chi le possiede: quindi « Onore del volto » la Barba, « Onore de* campi ^ la Messe. Deriv. Onorare; Onorando; Onoranza; Onoràrio; Onorato; Onorevole; Disonorare. spirito consulta ipocausto melegario stremare bucintoro buggera marabuto sperimento mollica santonina assorto transigere rugiada alerione pluviale paragone stimolo abbriccagnolo doppio calomelano bra capecchio lucia discussione sobbaggiolo edotto nascondere nuga soppalco ramberga reo desio interpellare cesta melica abbondare presunzione moscado polipo nicchio australe mortale fitozoo avventizio sparagliare lisca concertare lecito rinceffare citrato coprolito soppiantare Pagina generata il 27/06/19