DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

millepiedi
millesimo
milorde
milza
milzo
mimesi
mimetico

Milza




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 milza, (borgogn.) milse, (basi trae dalla stessa radic del lat. m˛l-lis ===== gr. mal-ak˛s moli (v. Molle\ ma i pi¨ da una rad. SMA-, SMAL spalmare, scorrere, onde il senso di esse molle, milza prov. melso, m eleo, tenero, alla quale tiene pure Fa. e ted. smŔlzu, mod. schmelze, a. nord. tee smelti, gr. mŔidˇ rendo al quale si attribuiv la proprietÓ di sciogliere certi succhi, pe aiutare la digestione. Deriv. Milso e dial. fi (delftnat.) breton,) meich; sp. melsa: dalPa. a. tee MILZI [mod. Milz == ang-sass. m i Iti] al fine a MILTI [mod. mild, celi. maltj U nero, che alcuno liquido (v. M¨ ra). Ofr. albanes. mulsia, meitzi fegati detto dai Greci ź splŔn ╗ (v. Splenico). Viscere molle, spugnoso, che sta fra 1 stomaco e le coste, Smilzo. batosta convinzione filosofale rassettare incutere ripigliare pomice rifrangere cordovano giornaliero etera cospargere antisterico tacca guattero arzavola bordo tralunare coppella turno masurca addotto ragliare epiceno rotolone sostrato citrullo proquoio cinegetico trasto cunicolo tolda applauso perire suggesto gargia stipulare scarsellame impostare posto barbatella iucherare sciamito ricciuto pelago infuriare ritorcere costringere gherone eruzione codibugnolo Pagina generata il 24/10/19