DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

basire
basoffia
bassaride
basso
bassorilievo
bastaccone
bastarda

Basso





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















0 basso dial. sard. bassu, b ascia; rtr 5 che la origine sia prettamente latina, e il significato fondamentale quello indicato nelle glosse. — Ohe ha poca altezza; indi Inferiore; Rivolto verso terra; Chino; e simili. Bassura. Comp. Abbassare; voce nel senso di tozzo^ pingue, non altOf Papia in quello di corto, basso === non profondo; il gr. ha BATHŲS profondo il cui comparativo nel dial. dorico č BĀSSON pių profondo: ma il Diez crede Fig. la Nota fondamentale di armonia, e la Persona che canta, lo Strumento che suona le parti basse, cioč opposte alle acute o soprane. Deriv. Bassétto; Bassézza; Bassetto; Dibassare; Ribassare; Sbassare. bass; prov. e/r. bas; sp. bajo; cai, Qport. baixo (che cfr. col celto: bret. baz, cimb. bās, irl. bass poco profondo). -—Nel ^orķ. classico trovasi BĀSSUS dato come soprannome e probabilmente ad- uomo tarchiato e di piccola statura, desidero ha questa ed il glossario Abietto, Umile. — Si applica nel senso di Scadente ai tempi del Medio Evo, all'Impero Bizantino, alla Latinitā e Grecita usata ai tempi della decadenza dell'Impero e nel Medio Evo. — In musica dicesi corallo epa gavina accento pupilla emistichio cipollato ragionevole quanquam trinchetto caglio trachite sostenere mucilagine sandracca trovare grafia incignare margravio arma peru spigolo scamosciare guttaperca accavalciare bisticciare capocchio politecnico giacere emissario veritiero nepitella monco nefasto sopravvento quibuscum lamento poscritto indolente facondo distributivo filza saracinesca sedurre grillo enfiteuta monogramma avviticciare repulsione mozione coltura strafalcione violone latitudine Pagina generata il 27/01/20