DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

sorbetto
sorbillare
sorbire
sorbo, sorba
sorcio, sorco
sorcolo
sordido

Sorbo, Sorba




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 perfetta maturità, ma che diviene molle e buono a mangiarsi, purché si lasci alcun tempo fra la paglia o in della famiglia delle rosacee, di cui la specie un frutto di sapore aspro sòrbo-a rum. sorb; mod. prov. souorbo, sorbo; fr. sorbe; sp. serba per *suerba; por^. sorva: dal lai. SÒRP.US {Valbcro\ SÒRP.UM |e in Plinio anche SÒRVUM| {il frutto), che taluno congiunge a SOKBKRK sorbire^ perché il frutto maturo è molle e suole sorbirsene il succo: altri confronta col sser. srava sorta di pianta \sansevera zeiflanic(i\ e propr. cosa che scola [da rad. SRI:- colare\. Genere di piante più ovvia è il Sorbo comune; che da mazzi ed insopportabile prima della per aria; fig. dicesi « Sorbo » a persona di rude cervello, presa la similitudine dall'asprezza del frutto al momento in cui si coglie. Deriv. Sorl'ico; Soringno; Sorbino emiro tiroide palma ammazzolare giunchiglia cavalletta raffinare rinsaccare tetrastico fortunoso barbuta raffacciare trasformare saccoccia canicola stracchino gravare sensuale festone meliceride scaracchio riardere cipollaccio finto caratterista pugno si falsetto ire prelevare infinta pergamena discernere autografia infusorio pellucido chiodo anseatico intoppare triennio collirio costituire sostituire ottenere avviare ammendare rescritto servaggio cordoglio vie topografia scioperare cocuzza apodittico piccare Pagina generata il 17/02/20