DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

assente
assentire
assento
assenzio
asserella, asserello
asserire
assero

Assenzio





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 == ŔPSINTHOS, che gli antichi pretesero spiegare col assčnzio dal lai. ABSINTHIUM e questo dal gr. ABSINTHION gr. A negativo, 3 nel nome di altre piante, come in Cerinto, Erebinto, al sscr. ACIV-A (onde ACVA, ACPA, A8P) spiacevole, pericoloso (cfr. Aspro), con non reca diletto, spiacevole. Altri prendendo ragione dalla forma popolare ASPĚNTHION ritenuta come primogenita, accostano una finale INTHOS, che ritrovasi e PSINTHOS diletto, cioč che Terebinto ecc. Il nome ebraico dell'assenzio deriva da una radice che significa esecrare e il Deuteronomio pone questa pianta fra i veleni. —Specie di pianticella erbacea di sapore amarissimo e in certe proporzioni anche dannoso. crostata pupilla encefalo oppio asbesto gubbia vagliare biroldo sugna schericare disamore asindeto aggecchire scheggia sonnifero alveare ganimede affine abbacare alinea enorme curcuma trinchetto renitente sanctus sagri metrorrea livrea orario vendere fisciu ravizzone rizzare allievo sfilare apologetico precellere moglie baiata monitorio tregenda bietta monografia versare guarire inspezione bibliofilo decamerone assoluto stile collidere smorfia rancura incorare Pagina generata il 20/02/20