DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

labarda
labaro
labbia
labbro
labe
laberinto, labirinto
labiale

Labbro





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















3 su questo punto un preciso iscontro col greco e col latino : ang. sass. ippa., ingl. lip, mod. ted. Lippe [=== Ut. pa], a. a. ted. lefs, lefsa, leffur, leora LABH prendere, ALO nel sscr. labhate piglia\re\^ acqui' a|re[, lbhas lucro, e nel gr. labe presa, manubrio, bion ansa, labbro prov. labras, /r. lvre; sp. e ort. labio: dal lai. LBIUM o LBRUM abbro, che, alla pari del verbo LMBERE == gr LPTEIN lambire, leccare, deriva da ma radice europea LAP, che alcuno pone n rapporto colla pi antica manico (v. Lavoro). Il gernanico offre lb e amba n prendo, === mod. Lefze, ani. sass. lpur labro; ang. sass. lapian, a. a. ted. lafan, mod. laffen leccare, lambire; a. slav. 2 leff labbro, liffia bocca, i /r. lippe, loppe labbro inferiore sporger t (cfr. Lambire, Lampreda, Lappa, La^ pare, Lappola). Parte esterna e carnosa della bocca, lobuzu bacio; a cui si rannoda colli quale si sorbono le bevande e si prend il cibo ; fig. Orlo delle ferite, di vasi d'altro. Deriv. Labbrata; Labbrccio-fno-ffne-usso. certament il dial. cow. Cfp. Berlffe; Labiate; Lambello; Lambire, mastuprazione protocollo giubbone trattore risultare rinfrescare loco discretezza triviale calmo sessennio incenso bompresso eruca rivoluzione soperchio truce ceciato quantita sciatto papiro croton opulento aggratigliare quattro teresiano trastullo gargalozzo mattazione saltare afforzare castone caratura eco abbocconare emitteri accampionare riottare brancicare delatore generale viandante bamboccio mitologia mormorio stupire ascia selenologia garofano balocco gorgoglione cinigia fausto sei Pagina generata il 06/12/20