DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bornia
borniolo, borgnolo
boro
borra
borraccia
borraccina
borrana

Borra





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 qui squilla, ciancia e propr. vanilonuio, bórra ep. e prov. borra; fr. bourre dal b. lai, BÓRRA, che ebbe principalment il senso di veste ^o-ssolana^ da cui il de rtV. BORRĄTIUM (prOV. BORRAS, fr. BOUR RAS) panna grossolano [che nondevesģ con fondere col tardo lai. BURRAE inezia, che ( 3 (cfr. il ted. ZOTTE bioc' colo di lana, e ZOTE discorso o motto triviale). — «Borra congiunto alla rad. BAR di BĄL-BUS bai» btbzientey e ąolVant.slav. » si usa anche per Forza tanto fisica che morale, nella maniera familiare « Non aver pił borra » come dire Non offrire resistenza per BUBATI per e nei discorsi BUL-, ĢSATI esser bleso]. — Cimatura e Tosatura di panni lani e anche Ammasso di peli che serve a imbottir basti e ad altri usi. Fģg. Cosa di poco pregio e superflua, che serve come di ripieno, specialmente nelle scritture mancanza di ripieno. Deriv. Borraccina; Borrąggine; BorrUna. Oonap. Abborracciare; Abbprrąre; Sbarrare. Cfp. Borrąccia. gerarchia millepiedi eccehomo filza curandaio faggio sera delazione pirronismo agglobare microcosmo sughero senatoconsulto chiodo reggere ammansare melianto omoplata cauto verguccio ancona pandemonio pavana emorragia occorrere fisicoso ventosa incitare libello arsi fatale sfracellare strampaleria oblazione fulgere tarlo allegoria caprigno ostrica concubina stolco picchettare rivoltare fronza severo ostro grotto falla bufalo recalcitrare tomo lavanda prostesi scamato tortura coperchio vo Pagina generata il 04/04/20