DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

scavezzare
scavitolare
scavizzolare
sceda
scegliere, scerre
sceicco
scelerato, scellerato

Sceda




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 Beffa, Scherno, Lezio, Smorfia, presa la anfc. Scedàrdo = Beffardo ; Scedone che contraffa gli atti o il parlare altrui: p. es. Ora si va con motti e con iscode . A predicare. (DANTE. Farad, xxix. 115). E il commentatore soggiunge: /Sceda è la prima scrittura, ed anco simulazione e contraffacimento, come quando l'uomo strazieggiando contraffa altrui. Deriv. scèda dal lai. SCHÈDA ==== gr. SCHÈDE, cambiata CHE in CE [come in Scisma e Macina] pezzette di carta per note, che tiene alla stessa radice di SCINDERE squarciare, spezzare (v. Scindere). Mostra, Saggio di una == Figura scherzevole similitudine dal mimo, da servire per mensola o capitello: ma oggi si usa familiarmente nel Senese per pezza di panno o di un abito o à1 altra simil cosa; ed anche Modello in piccolo, Abbozzo. Vale anche Sproposito, Sfarfallone. bindolo industria votare diaconessa capire cetera faraona ciottolo spunzecchiare attinto gnaulare trichite ruffa nenia pinzimonio sguillare dringolare cedro ottare fronte manine conio cromo divedere forame poema aggrampare magnanimo soffitta folla quartetto opificio impubere impetiggine avversione nachero tentone leggio dirompere institutore stratagemma fidenziano incappellarsi eccitare deludere pipistrello mentastro merlo facchino Pagina generata il 09/12/19