DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. spifferare cattura sciente assiduo russare raschiare giunonico pirotecnia arpione procaccia settemplice bietta trafila aposiopesi caldano mogio noia ire utente anrmografia poggiare affissare senato truffa rinvestire esaltare lice cagnara bastire mensa micidiale catena bioccolo dentifricio disincantare erompere idroemia licenziato svisare superfetazione fibra troniera inflettere espropriare transitorio iota agnello sbalordire insieme sano martinetto invitto Pagina generata il 07/12/19