DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

delibare
delilberare
deliberatario
delicato
delineare
delinquente
delinquere

Delicato




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 sentimento morale, »ed esagerando Timoroso, Scrupoloso. soverchia e anche la voce delicato rum. delicat; pr. delg[ujatz, dalgatz, ani. fr. delgié, deugié, mod. dèlie; sp. e pori. delgado: dal lat. DELICÀTUS da DELÌCERE allettare^ a cui si annoda anche bBLici^E e DELÌCIUM delizia (v. q. voce). — Propr. Atto ad allettare i sensi e quindi Soave al tatto, Morbido, Liscio, di forme molli e gentili; fig. Gracile, Sensibile a ogni più piccola pressione o impressione; contrario di Ruvido. Nel morale Soave, Piacevole, Squisito, Gentile; e riferito a persona Di squisito Deriv. Delicatézza; DeUcàto-èllo-ino-uccio-^zzo ; Delicatlìra == squisitezza affettata, Arredi di lusso. scarsellaccio nosogenesi passa scorneggiare svignare rovina sdolcinato torba eunuco selenologia peonia pituita lignaggio guaiaco tozzo prelato stearico dollaro resipiscienza rinfronzare ghiottone uraco costumato te pluviale fabbrica chirie buccia plaudire dissidente suburbio formale bardossoa bernocchio architettare rimasuglio san moca ancona nonnulla borrana timo mostrare argonauta barullo cingere scropolo lepidotteri alluciare dozzinale pupazzo destrezza irrito opificio stellione Pagina generata il 19/05/19