DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

cataclisma, cataclis o
catacomba
catacresi
catafalco
catafascio
catafratto
catalessi, catalessia

Catafalco





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















0 catafalco dal prov. cada fa Ics == cai. ca^ 5 CAPTARE (oculis) afferrar (colrocchio) osservare, dal lai. Q PALCO divenuto FALÒ in pronuncia tedesca, notando che palco è pure di origine germanica. — II Jault nel secondo elemento di questa parola ravvisa Varab. FALAH rialzo, altura, il Ducange il lat. PÀLUS == ted. pfahi palo ed altri il gr. PHAKÒS vaso di rame ad uso di riporvi le ceneri dei morti, lo che però limiterebbe contro la ragione storica Fuso del catafalco ai soli funerali, mentre già significò di | legname di forma ordinariamente quadra a. fr. cadefaut, però il Diez seguito dallo Scheler e dal Duden sostituisce molto giustamente lo sp. CATAR ==== prov. CADAR vedere, anche palco fatto per gli spettacoli (v. BERNI, Ori. 2. 1. 38). — Quell'edifizio escadefaut, chafaut, mod. échafaut [ant.oland. scavaut, scafaut; ted. schafott; ingl. scaffold]: da fai, a cui tengono dietro le forme corrotte sp. cadafalso, cadahalso; per alcuni dal gr. KATÀ sotto, contro, sopra (v. Caia) a cui 3 piramidale, che s'innalza nel mezzo della chiesa, in occasipne di funerale e sul quale si colloca un emblema funerario e talvolta il cadavere. frustraneo mitologia sostegno francesismo frenulo esclamare follare plebiscito laterale scarpello amovibile beva sbellicarsi agone congregare poesia sbronconare straccio umido celliere ioide disseminare nevola manescalco midolla arborescente riferendario pincione erma dispotico spaurire passina pendaglio grattugia acaro esametro ingorgare binocolo laburno falta perpero camicia beccheggiare legittimo espulsivo museruola sardonico talento pitocco fiadone analogia diuturno sparagio Pagina generata il 22/01/20