DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bruscare
bruscello
bruschette, buschette
brusco
bruscolo
brusio
brusta

Brusco





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 e il anche 1 prov. b r o s s a [ 1. Lo stesso che Busco o Pungitopo, ^uscus aculeatus nelle Foreste}. brusco Sostantivo: fr. brusc pzwgitopo^ ìp. e a. pori. b r us co mirto selvatico (prov. frusc scòrza): seguendo il Diez, il Grò3er e il Canello, dal lai. RÙSCUS. RÙSCUM, ìhe nei tempi estens. ^[inuzzolo piccolissimo e leggerissimo di egno o paglia o simili materie: barbari con rinforzo di B cfr. Brucialo e Br u ire) divenne BRÙSCUM ìpecie di frutice spinoso (pungitopo, spruzeggio) con le foglie simili al mirto, ma )iù acute e rigide, e perciò chiamato dagli mtichi anche myrtus sylvestris e oximirdne, atto a far siepi e scópe [da cui sem)ra ad alcuno verosimile si diparta ==== a: fr. b r o e © cespuglio spiloso, di Linn. 2. Specie di lima a raspa che ai chirurghi serve specialmente per raschiare le ssa. ' • . •; •• "^' • • '. ' •' : ' ••; 3. Festuca, Piccolo fuscello e per mod.fr. broussailles Vinsieme lei rovi e degli arbusti die crescono che più spesso dicesi « Bruscolo ». Ma in questo ienso il Caix ed altri credono non esser 7 cello: gael. BMSG-, cimb.^ BBYg BRYSGr, Deriv. Bruschétto; Bruechézna; Bruschino (gii letto dì colore rosso alquanto carico); l'a. a. tea. BRUTTISC con tratto in BRUTT'SC cupo, tristo, collerice o il lai. LÀBRÙSCUS usato solò come altri bufo di una sorta bass. bret. ^RI&K pronto (on4e i senso altro che Vani BUSCO, BÙSCOLO fesfuc [identico alPa./r, buisse e basche, moi b ù e li e, cai. " b a se a, b r u s e a, ==== dial. lom^ busch, nap. broschi, sie. vasca, sckee già, festuca} di cera del volto o di di scorso Ritroso, Acerbo. Abbru ìcàrsi onde e pori. b r use stizzoso^ fastidioso. Anche cotne aggettiv spinoso e quindi da congiungersi alla voc Bosco, con la inserzione sembra non doversi separare da KÙSCTI (preceduto al solito dalla B eufonica) eh è pianta rigida, aspra e pungente. Il Die invece propone affine a Buscióne cespugli d^uvadi sapore aerfgno il Canello pensa al lat. BUSTICITS villane ed altri al di una R eaf( nica, che non è rara in italiano: es. hn licare perbulicare, briimasto per ht mosto, inchiostro per encausto, fras t ==== lai. PùgTis. Deriv. Brusca; B ruscèllo (?); Bruschétto; J8ri scolo. 4. Aggettivo : fr. b r us q_ u e ruvido y ond b ru s q n er rampognare;sp, d^ iroso). —Che tira all'aspro e dì cesi generalmente di vino ; meta/. B,igidc Austero. — Aggiunto di tempo vale Torbe Rannuvolato; Rabbruscarsi. ardea rinchinare distorcere accontare cricca celliere boaupas vivole embolo vicenda messa istantaneo mollare preterito agghiaccio disinfiammare connubio gorgozza sardagata oramai centello orientarsi vincere sbottonare bicchiere catafalco sustrato granchio scrutinio bolgetta fravola topica poro scheggia medica alma cricchiare benestare appenare manifesto etra intermettere chiromanzia toroso peduncolo scaricare sciamare emiplegia surrettizio ponce egoismo Pagina generata il 21/08/19