DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

amaraco
amaranto¨
amarasco
amare
amareggiare
amarena
amarezzare

Amare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 Amanza; AmÓsio-a; Amatzvo; Amatˇre-trice; Amatorio, fra l'amore dell'istinto e quello della ragione, avevano la parola DIL╠GERE, che ha in sÚ gli stessi elementi e la stessa prudenza coinŔ nel lai. └PER (== ted. EBER), che cfr. col gr. K-└PROS (a. slav. V-EPRI) cignale {cfr. Caro e Querela). Ś I Latini con questa parola intendevano significare un trasporto quasi involontario, K└MASI (lai. AMA╗) ami, K└MATI (lat. └MAT) ama ecc. K└M-A desiderio, Va.pers. HAM-ANA, Varmen. KAM-IM amare, soppressa la consonante iniziale ma adoperata sola ha la preferenza in senso nobile e santo. Deriv. AmÓbile; una veemenza ed ardenza di passione quasi differenza impensata, un sentimento pi¨ animalesco che umano, laddove per segnare la del? ELEGGERE (v. Diletto). Oggi la parola Amore Ŕ pi¨ comprensiva, amare fr. amer; nelle altre lingue romanze amar: dal lai AMARE per CAM└RE dalla radice sscr-zend. KA, KAM desiderare^ amare, onde KAM-└MI amo, Amico-a; Amore. conversione pasquinata calzare temerario piuolo ambulante pirolo inaudito scettico anglomania conforteria picchiettare inginocchiare g iota forzoso ponso demone finire risorto esemplare eccidio teso bastinga sommo riavolo prolessi rassegna moroso roseto orcio impulso picca terraiuolo piedistallo ciucciare denudare pleonasmo paniere nomenclatura tigna vermocane contravveleno bretto capriola allievo cordoglio salcraut terziario tetralogia ammoscire gaglio Pagina generata il 23/05/19