DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ardere
ardesia
ardiglione
ardire
ardito
ardisia
arduo

Ardire





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















3 dal lai. ARDÈSOERE concepire ardore, divenire ardente e per il Menagio ardire dal lai. AUDÈRE osare, onde sarebbesi fatto audire., aldire, ardire. Secondo i moderni dall'a. a. ted. HARTJAN indurire^ render forte è questo da HARTI duro, fermo, rigoglioso: con che viene a coordinarsi anche con la voce Ardito, e in questo caso « Ardisco » deve essersi formato sullo prov. ardir ; fr. enh adir (A asp.) rendere ardito.— Questo verbo forma molte delle sue voci àolVant. ARDISCERE e proviene per alcuni glottologi però trae dal longob. ARDIRE o ADARDIRE venire a tenzone o meglio stampo di ardèscere, 1 ossia sol per distinguerlo dal presente indicativo di àrdere (^..Ardito). — Arrischiarsi a qualche cosa, animarsi si da tentarla a ogni costo. Deriv. Ardiménto d'onde Ardimentóso. agiato tarpare accolito atono leonino pubere melagrana scudiscio auge guebro babbole mendicare punteruolo felice illuso pedicello oriundo furia mare aggecchire travolgere lirico adonestare meteorismo mercato terme ortologia encefalo orbicolare soggiuntivo sciavero proco cantaro retore sbacchiare protervo escursione abbozzare acciacciare delinquere penetrale ovviare patema antologia pedicciuolo interino minatorio pieridi inspirare locanda nestore Pagina generata il 15/11/19