DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

corsiere, corsiero
corsivo
corso
corte
corterare, corteo
corteccia
corteggiare

Corte





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 Lppresentare un Territorio intero, che T'osse castello e parrocchia sua particore, e finalm. giunse a insediarsi fra la nife d'arme, nel palazzo di giustizia e srfino nella reggia. — Oggi ricorda Forine, significando Quel recinto Ne qui terminò la sua rtuna, córte rum. curie; prov. cortz; fr. our; sp. e j9or. corte: dal lai. CHÓRTEM OOHÒRTEM==or. CHÓRTOS, che ha la tessa origine di HÒRTITS orto, ed ha il anso primitivo di luogo cinto, dalla rad. :AR o &AR prendere, afferrare, onde il sinif. di cingere, circondare: (v. perché si arrogò il compito di cfr. sscr. ha rati _ igliare, gr. cheir mano, lai. hara ovile, &y^ si chiudono le pecore scoperto k! mezzo delle case, onde prendono Giardino e h'to). — I Latini dissero cosi il recinto er le pecore, non che lo spazio in mezzo I caseggiato della colonia, dove tutta nanfa la scorta viva, il bestiame, i case, orti ed altre appartesnze di una villa. maiali, pollame eco. erano custoditi e nutriti in ìparate stanze. Nel medio-evo questa voce allargò a indicare tutto il Eecinto, che imprendeva luce stanze interne. — Si usa poi per indi 6 si appel vano cosi i famigli ed si diss birri. — « Far la corte » è propr. Andi incontro a un principe per ossequiar onde l'altro signif. generico di Mostra: assiduo, devoto servitore per ottenere fetto o favori. — « Corte bandita'» appartenenza e meta/. Le persone J costituiscono la casa del principe; n che certi Tribunali superiori e durante quale si celebravano pubblici giucchi feste, facevansi banchetti e venivano i fine convenientemente regalati quei gì colieri e buffoni, che avevano concorso renderlo più piacevole Onde la manie sempre viva « Far corte bandita » CJ vale Trattenere che altri faccia con pran e sollazzi gli amici ed i conoscenti che visitano: e ora si dice di chi scialacqua suo in continui conviti, dove s'invitai parassiti e gente da poco. Deriv. Corteàre e Cortèo; Corteggiare e Co \^ggio; Cortése; disse nel medio evo Quel solenne rice' mento e trattenimento, come care esecutori addo alla Corte di giustizia, che poi ad es. per festeggiare venuta di nobile persona, II palazzo dei monarchi con tutta sua e l'Alto c sesso di magistrati, che vi sono addei — Non troppi anni addietro che veniva or nato con bando da un principe o gran i gnore per qualche straordinaria cagio di allegria, Corticèlla; Oorticzna; Cortigiana cortile. inuzzolire stadera assolutamente acconcio bozzello avvinchiare decotto fetta eminente toccalapis tintinnare molo odometro costei mietere viatico vi piastra china sbaccaneggiare diatriba albero diversivo prelato plotone caprino maraboto genealogia h abbocconare pepiniera sagu enclitico ingrato nappa sporadico giubba arcade troniera ventriglio lazzo beneficare pasticca rogna bucintoro terzaruoloterze esorcismo sclerosi sogguardare raccolta limpido procciano Pagina generata il 25/10/21