DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

mercuriale
mercurio
merda
merenda
meretrice
mergo
meria

Merenda





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 a. ted. méród, m è roda), che taluno connette a MERIDIE» mezzogiorno, merènda rum. merindà; mod. prov. merindo; a. fr. marende; sp. merienda; pori. merenda: === ^.MERÈNDA (cfr. a. perché 3 e la cena, e la Vivanda che si mangia tra vogliono significasse il pasto perché avrebbe designato il pasto dato in benemerenza di lavoro fatto in più o di buoni portamenti. Meglio però dal citato MBRÈRE, ma nel senso di aver la sua parte, affine al gr. meris porzione, parte, onde meiro-mai ricevo una parte, mi faccio assegnare in parte, m e ria o distribuisco; con terminazione propria di participì futuri, quale nella voce Prebenda (v. Merito). Il mangiare vespertino, che si fa tra il desinare meridiano, in luogo del pranzo (v. quello spazio di q. voce), altri a MERÈRB guadagnare^ meritare., tempo. Desw.Merendar e; Merendina-uccia; Merendane. asbesto disonore rivolta flemmatico germinare spai fecola semivocale biegio pietanza pure moscato porfirite ugna clavario guada rena arrolare temperie astuccio ceralacca odometro archiatro cavalletta notare sopraccarico scoffina t biglione pesare infralire scudiere orsoline monello finestra clorosi medaglia terzire spirabile gallicismo abbordo cazzare ascendere assaggiare crostata moschea bua groppo anfratto volanda baule landra aggiornare Pagina generata il 06/12/19