DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fallace
fallare
fallibile
fallire
fallo
fallo
falo

Fallire





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















0 fallire prov. falhir, failhir, faillii| falir; o./r. faillir; a. sp. e a.port. fai 4 dh varati), ond'anche Va.a.ted. twal-m calappio (v. Frode). — Mancare, Venir meno; metaf. Errare, Ingannarsi; e in senso attivo Indurre in inganno. — Ed anche, dal lat. FÀLLERE (condotto sotto la 4.8 coniugazione) propr. fare sdrucciolare, abbattere, detto de* mercanti, Cessare di pagare le somme dovute [che è quanto dire Mancare alla promessa], lo che non si direbbe Fallare. —•- « Fallir lir, falir [mod. fallecer, falecerj: la via » === Smarrirla. Deriv. Falla; Fallibile; e fig. ingannare, indurre fallan (mod. fallen) cadere (v. Fellone) e il gr. sphàllein/ar cadere, ph él o s falso, ingannatore, che pare si accosti alla rad. SPHAL vacillare (sscr. sphalàti),e per altri alla rad. DHVAR [==== DHVAL, DFAL, FALJ offendere, nuocere (sscr. in errore, sbagliare (ted. fehien), a cui sembra far riscontro Va.a.ted. Fallimento; Fallo [ted. F e h 1 e r]. Cfr. Falla e Falso. assorto capere salutifero fegato morituro bellicoso effigie polmonaria ossimele reato dicatti poema istare convalescente florilegio sbaragliare stabile uro fanfara consiglio ciuffiare faccetta squadra laniere dendroliti suscettibile genetico franchigia spiumacciare prodotto elemento ibrido ciclope codolo aliosso capriola intirizzire puerpera patrigno prosapia eclettico ingalluzzirsi susornione pasqua postime negletto sorice politico fero Pagina generata il 09/12/19