DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

dechinare
decidere
decima
decimare
decimo
declamare
declinare

Decimare





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















3 decum-eja offesa, ferita ed al gr. dekanik˛n luogo di tormento e dekÓs decade o stanza nella carcere, in cui (secondo narra Plutarco vocabolo latino passato nelle lingue romanze, che significa distruggere, uccidere, specialmente per punizione, una parte dei soldati di un corpo. Questa voce non deriva, secondo il Canini, da D╚CEM === gr. D╚KA dieci, come pretta origine ariana, affine ?i\V alban. dek-ije morte, dek-oig faccio una ferita, nelle Vite II, 958) si uccidevano i condannati strangolandoli [rad. DAK mordere, sscr. decimare [=== gr. DEKATEYĎJ ritiene la massima parte, quasi se ne uccidesse uno tirato a sorte per ogni diecina, ma Ŕ per lui di DAMATI]. Ś Oggi si 1 in senso fig. per usa familiarmente Scemare il numero, la quantitÓ di checchessia. Deriv. Decimazione. disaffezionare dormentorio lano sorgiva metafrasi atticciato nasturzio equinozio torzione onomatopeia raja scardinare rispettivo attirare dissolvere rivedere orchidee mezzo asfissia filiera gratulare irruzione nitro carovana epiglottide diuresi tattera elargire catapulta zia corrucciare rinverzire cipresso antimeridiano corteggiare sviluppare snaturare volcameria vitello aconito vario pandette padule gnocco prospiciente vanni seminale apologo trucidare dodecagono congenito cambiale musaragno piombo musica Pagina generata il 21/01/20