DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ciliegio
cilindro
cilizio, cilicio
cima
cimare
cimasa
cimatore

Cima




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 di un monte, di un edifizio e simili (cfr. Vetta}-, fig. Colmo o pi¨ alto grado di alcuna cosa. Ś Nella marina dicesi per Grossa corda, forse presa la estremitÓ per la qualsiasi; ed il latino trae dal gr. KYMA. o KY╚MA/eto, e pori. cima; fr. cime: dal lai. CYMA germoglio, la parte pi¨ tenera ed anche la parte pi¨ tenera dei fiori, dell'erba, dei rami e simili, cima prov. sp. dell'erba, che poi nelle lingue romanze assunse il significato di punto estremo dello stelo, donde quello di sommitÓ nonchÚ La punta, la SommitÓ frutto, che tiene a KYo essere pregno, grav¨lo, partorire (cfr. Caulo). Ś La parte pi¨ alta quale si afferra, in luogo dell'intiero fcfr. Cavo da CAPUT capo e fýg. estremitÓ, e Gomena). differire devoluzione mostaccio delfino semplicista necropoli buscione branca giargone ovo cotale gigante frappare vainiglia storno emetico fecale costituto ventaglio arrampignare ingolla coppia igiene societa solcio fungere cerbottana disaccetto agenzia scivolare soffitto oppio trascrivere verduco incerto barbatella disfidare scriba annuale divinare diviso vena flamine rimpetto sussecivo nereide apocope participio esaedro imbrattare scortecciare nottambulo ciurma delatore Pagina generata il 18/11/19