DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

algente
algia
algido
algoritmo, algorismo
alguazil
alias
alibi

Algoritmo, Algorismo



In questo caso il Pianigiani prende un clamoroso granchio.

La parola algoritmo deriva dal nome di "al-Khwarizmi", importante matematico arabo del nono secolo.

Al-Khwarizmi è famoso per averci insegnati i cosiddetti numeri arabi: la sua opera "(Libro) di al-Khwarizmi sui numeri indiani" fu tradotta in latino come "Algorismi de numero Indorum". Fu su questo libro che l'Europa intera imparò ad usare il sistema di notazione decimale posizionale.

Le procedure che permettevano di effettuare calcoli in notazione decimale divennero così note come "Algorismi" o "Algoritmi" e più tardi lo stesso termine fu applicato in generale alle procedure di calcolo necessarie per ottenere un determinato risultato.

Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi (questo era il suo nome completo) ci ha regalato anche un'altra parola: "algebra" deriva infatti dal titolo "Al-mukhtasar fi hisab al-jabr wa al-muqabala", un'altra delle sue opere.

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















0 algoritmo e algorismo clailo sp. ALCI RISMO, tolto ai matematici arabi, che d( 1 ed bono averla formata sul gr. ARITHMÒS numero (ARITHMÈO numerare) preposto l'articolo arabico AL (v. Aritmetica). — L'arte di calcolare con facilità esattezza, Aritmetica. manto rompere colombana increscere calcinare incude docile peltro iva muro scatroscio buffetto bitorzo tranquillizzare matematica ossimele carpare scesa teodolite parterre dendrite labrace flamine apologia provetto omo midolla scornacchiare rinoceronte dimissoria fortuito mio contributo ammiccare manomissione cerasta cervice pentapoli radere butirro carnefice gestro scatola pestello idolo alleluia quarzo accaparrare biccio Pagina generata il 20/07/19