DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

corista
corizza
cormorano
cornacchia
cornalina
cornamusa
cornea

Cornacchia




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 anshe il sscr. KARAVAS cornacchia^ Va. a. ted. hraban (mod. E-abe per Krabe) corvo, il W. kràchzen === illir. gràkati ekràkabi, gr. kròzein e klòzein == lai. CROCIRE prov. e ornelh a, corni Iha; fr. corneille; cat. corneja, cornella; S'JO. e o r n e j a (pori. graiha === it. gracshia; a. cornàcchia a. ted. hruck, mod. Kràhe; ingl. crow): contratto dal lat. CORNICULA ìimin. di CÒRNIX (== gr. KORÒNÈ), da una radicale 3 CROCITÀRE gracchiare KRA === KAR formato per imitare il ^rido di questo uccello, ovvero (v. Chiamare e cfr. Gracchia e Corvo). — Uccello della specie lei corvo, ma un po'più piccolo, con penne ìomunemente azzurregnole e becco ricurvo, il cui grido CRA, ORA ha verosimilmente iato ragione al suo nome (cfr. Gracchia)', ^g. Chi favella troppo e senza pensare. Deriv. per dare genericamente l'idea di schiamazzo, ond' Cornacchiàia; CornaccMaméntó; Cornac"Jh.ìffne-étto-'uzzo. vertebra mancia neolatino aggroppare colludere ombelico succhio convenevole estricare capitale connotato scalare palestra ammucidire sedimento ortogono laburno ringhiera cucciolo sproloquio provincia ingiusto puerizia detergere direnare fosfato falegname affusto sfaccendato incombenza anatra traslazione butolare decottore fondere oneroso giuspatronato riempire barbone stigmatizzare frigidario fiaccola pellagra sciocco conteso condiloma ninfolo messaggiero pamela babaiola Pagina generata il 21/05/19