DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

cuccia
cucciare
cucciolo
cucco
cuccu
cuccuma
cuccuveggia, coccoveggia

Cucco




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















4 finisce tutto quel che e' è da mangiare, la mattina poi non ha di che cibarsi, vi canto del cuculo; ovvero è dal lat, cùcus cuculo cucco 1. Forma varia di còcco (v.q. voce). — Voce fanciullesca, che significa Uovo. « Cucco di alcuno » dicesi fig. Il figliuolo più amato e vezzeggiato dal padre e dalla madre, ed anche Qualunque persona prediletta: e quindi può presa dalPessere l'uovo cibo prediletto de'bambini, o piuttosto dal? uovo covato dalla gallina con tanto, amore. 2. E anche forma alterata di cuccù voce con la quale si imita (v. Cuccare)', ma oggi non si usa altro che nella maniera popolare proverbiale: « Chi la sera mangia con similitudine tutto, la mattina canta cucco » la quale significa che chi la sera fare il verso del cuculo, ossia è costretto a cantare quasi, cuculando sé stesso. amnio vaio cornalina nummario arigusta discrepare sapeco iusinga cataplasma ex aggrumolare gaia hicetnunc isterite q propenso estero aggecchire marsupiale tangente degente cantaride susurro spiaggia riardere premere epitaffio matricola trigli sedare ordaceo giaconetta vigesimo mommeare reattino tratto alias frazione martelliano rebus promuovere migliarini burla lasco scroccone donno diramare mitraglia commettitura borzacchino conteso cercine illustre Pagina generata il 04/08/20