DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

braciuola, bragiuola
bracone
brado
brago, braco
braido
bramare
bramito

Brago, Braco





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 rito, pattume tiene ['a. a. Lit) e l'Heyse, ritenendo come primitivo il iso di catrame, portano I* a. nord ted. AK olio di pesce, di balena, ond^ anche ./r. BRAI col senso di resina mista a olio pesce per calafatare bastimenti, poi quello catrame e finalmente Paltro di melma. Menagio invece, seguito nella, incertezza I ted. BRÉCHAN, mod. BRECHEN - imrf. BRACH - rompere (v. Breccia). — II e propr. rottame, che brago e ani. braco prov. brac; a. sp. •ay; a./r. brai (che oggi ha il senso ecifico di catrame, coro e Va. sp. brea e il rt. breo). Giusta il Vossio dal germaco: fiam. BRAAK === ted. gran romanista F. Diez, suggerisce BRUCH scarto, il BRAGŇS (in Esichio) stagno, palude rse affine a BRACHŇS, usato solo nel \r. BRŔCHEA basso fondo, sirfe, da BRA 1 breve] : ma a questa etimologia fa di fefcto Panello CHYS latino. — Fango, Mota, Mei ma, Poltiglia. Ohe qui stanno come porci in brago. , r\ ..——— •*•-- " - -• •»• piuolo miscellaneo controverso terrantola scialappa sacro perscrutare vitreo disavvezzare treppiede minugia indetto farmacia fino giocatore nocca scombuiare visione miagolare spietato bimbo piluccare scostume rapo rizoma irriguo gocciolato czar stratego azzeruola i ceto deboscia madrina papilla nominalista spettroscopio areometro milizia strenna ostruzione emettere cappero origliere bile cugino nodello balzelloni Pagina generata il 05/12/19