DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

auriculare
aurifero
auriga
aurora
ausiliare, ausiliario
ausilio
auspicato

Aurora





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 ted, OS-TAN mod. OSTEN oriente, nel Ut. TJSZ-TI farsi giorno, nel gr. ES, eolie. AOS (per ESS, TJSH- di buon7 ora, US-AR mattino, US-RAS mattinale, aurra Ut. AUSZR) dalla rad. us (=== VAS, onde sscr. VS-ARAS giorno) ampliata in AUS, che ha il senso di bruciare, splendere, rilucere, che pure nel sscr, AITSs) aurora, RI per S-RI di buon mattino, e nel lai. URUM per US-RIJM oro (v. Urente e c/r. Aurelio, Ausonia, Austria, Austro, Eliaco, Est, Euro, Oro). Chiarore dalla parte d'oriente, prima vermiglio e poi rancio, che precede lo spuntar del sole e che segue l'alba; II tempo in cui apparisce V aurora. Aurora boreale USH-AS splendente, nel? a. a. dal lai. AURRA, che gli antichi etimologisti supposero detto per UREA HRA ora del color d^oro, ma che invece sta per AUSSA (=== sscr. USHAS, us-RIJA chiarezza, luce, nello zend. USH-A, USH-ANH aurora, o polare : Luminosa accensione celeste accompagnata da archi e da irraggiamenti di vivida luce 1 che sembra sollevarsi bianca, rossa e violetta, dall'orizzonte dalla parte delibane o dell'altro polo. chermisi carminativo tambellone risoluto carpologia sufolare lindo tappezzare panatenee veniale scareggio prevaricare inasprire sterco frammassone precipizio tegame cumolo squilla mobile conseguire scavezzare maniere fattucchiere oribandolo squalo coppetta nimico democratico agnusdei balzello birbone selvoso altetto scimunito cacchione temporale annunziare sensitiva ranuncolo edito scaramuccia ispirare coloquintida corte psiche casolare bedeguar castellina fidelini Pagina generata il 04/08/20