DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

salve
salvia
salvietta
salvo
sambuca
sambuco
sampogna

Salvo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















2 aspro al gr. ōlos per sōlFos intiero, indiviso, illeso salvo prov. salvs, sais; fr. sauf; sp. e pori. salvo: === laL SĀLYUS da avvicinarsi al sscr. SĀRVAS |=== a. pers. harvas, haruvas| tutto, intiero, onde SARVĀTĀTI integritā, |in cui lo spirito sostituisce la s originale] ed al got. sarva- arme difensiva. Il Curtius nicongiunge SĀLVUS al got. sčlas buono, valente, felice, sé le i idoneitā, bontā, ang-sass. sči |ci. slav. sulčj| migliore, a. a. ted. sālig 3 felice^ s ālida felicitā, salute: le quali voci del resto alcuni (Yanicek) Solido^ Sollazzo). Intatto; (mod. selig) beato, e cfr. riferiscono allo stesso ceppo (v. Ohe non ha sofferto danno, indi Sicuro, Fuor di pericolo; d'onde il significato di Riservato, Esente, Eccettuato; e adoperato come prep. Ad eccezione di, Fuori di; come avv. Eccetto che, Fuor che, Se non che. Denv. Salva; Salvaménto; Salvare; Salvataggio; Salvatóre-trice; Salvazione; Salva, Sālvia; Salviétta^)', Salmgia = Asilo, Rifugio. Cfr. Salute. brillo serpe amovibile visto ventriglio ressa felice cinigia bruschette valicare consobrino insterilire degradare carpire aldermano sbalzare sagginare disdire balia tantafera comodo incognito eccesso bricco granito munizione granita sebbene cisterciense risucchio etnico onnivoro bello scandalo spaniare diffondere semola mangiare issofatto trappeto moscato societa selvatico sbiancido celliere tambellone nerina brogliare etnografia Pagina generata il 15/11/19