DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pulcella, pulzella
pulcinella
pulcino
puledro, poledro
puleggia
puleggio, poleggio
pulica, puliga

Puledro, Poledro




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 PÙLLUS [== gr. pólos, got. 'ul-an, a. ted. fol-o, mod. fohl-enJ che )ropr. vale giovane animale (v. Pollo). La erminazione -ÈDRO dal lat. o è fatta colla intro[uzione o si formò come nel lat. porcÈTRA troia primipara. Cavallo, Asino, pulèdro e polédro dial. sard. prodIredu; prov. poudre (per poudrel)," a. 'r. poltre, poutre; caf. sp. e pori. po;ro: ===== lat. medioev. PULLÈTRUS, POLÈ)RUS di una R, sullo stampo di quella lei diminutivi greci (póli-DiON) [cfr. a. r. poulier ===== basso gr. pólàrion piccolo wledro^ Mulo, dalla nascita al .ornarsi. Deriv. Peltro; Pul\l\édra; Pul\l\ftdràia; Pul\l\erétto; Pul\l\edrino; Pul\l\edroccio; Pul\l\edrbtto; 'ul\l\edriiiccio. soppiantare drago convellere persecuzione mascavato smussare regia davanzo anomalo nemesi astringere gueffa dissidio volenteroso prolasso mutilare rimbombare ostare suolo sollacca smagare febbrifugo camarlingo metodista eufonia nominare tormento fanale epatta concepire archileo intervenire bighero lontora mendicare mastra scappino gretola berza quantita zenzara soppiantare collocare sbadigliare nestore abbecedario retratto ispezione ex commozione draga decaedro rabula giugno Pagina generata il 19/11/19