DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pollicitazione
polline
pollino
pollo
pollone
polluzione
polmonaria

Pollo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















1 mod. poģile; sp. pollo-a; póllo prov. polo; ani. /r. polle, port. poiha pollo, giovane uccello : dal lat. PŁLLŁS ==== gr. PÓLOS ogni animale ancor giovane, parfciG. puledro, e anche pulcino e come termine 5 TJomo ine sporto e acconcio ad essere pelato, cioč messo di me^zo e spogliato. Deriv. Pollastro! Polleria; Pollicino; Pollina^ Pollinaro-io; Pollino = di pollo; ed di procreare, generare, ond'an che il sscr. pn-trą figlio, č aggiunta per lo pił de' pidocchi de' polli, e indi per estone di vezzeggiativo bambino : dalla rad. PU- ch ha il senso del gallo e della fanciullo, pu fri figlia, pņtas piccolo \animale\, Va, slav pł-ta uccello, tntti płtenģci == lai, pullus putica passero, il lat. płtns e płsui •ragazzo, płpus bambino, Va. a. ted. folo mod. fohlen, got. ful-a, ang. sass. fola ingi. fo&ģpoledro (cfr. Popņ, Puerile, Pu ledro, Putto). Altri lo crede contratto di PUČLLIJS === PUČRULUS diminativo di PUBI fanciullo, che esce dal medesimo stipite Nome generico gli animali volatili. Cfr. gai lina; ma propriamente sarebbe il nato d: qualsiasi animale bruto; fig. Poledro, Polle e Pollone. forame nababbo svitare vagabondo sarcologia tenesmo diaframma calcare salico corace incombere verrocchio quartale disutile corrivo metro impresso scompigliare compresso torpido cocca fenomeno chiappa condotto intrecciare stralinco erudire scaciato bleso cucuzza tombacco strampalato istesso svinare congrega fautoretrice lettiga logaiuolo mucia trasporre desiderare ambage attentato ballodole affittare guazzetto diretto corsia stramoggiare anestesia sbriciolare efficace Pagina generata il 18/11/19