DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

lamicare
lamiera
lamina
lampada, lampade
lampante
lampione
lampo

Lampada, Lampade




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 o fac eia luce, e in modo speciale ad una fiac cola, che era portata dalla giovent¨ Ate niese in una corsa detta appunto ź corsi delle lampade ╗, nella quale il vincitor╗ doveva oltrepassare lampa ra;'por. lampeda: === lai, L└MPADBM da gr. LAMPADA - Deriv. Lampadario == Lumiera ╗ pi¨ lumi volg. LÓmpana, onde LampanÓio, Lampan-Stta-ino lÓmpada-e vo^/. LÓm pana] rum. lampa; prov. lampa, lam pea; /r. lampe,' sp, lampada, acc. dý LAMP└S - che tieni a LAMPO risplendo (v. Lampo). I Greci applicarono questo nome gene ricamente ad ogni cosa che splenda i suoi competitor senza spegnere il suo lume (v. Lampo). Oggi╠a voce Lampada si limita a si gnificare un Vaso senza piede, da teneri sospeso, per lo pi¨ innanzi a cose sacre nel quale sta acceso lume a olio (La lu cerna dei Latini). \poet. Lampa e rione savonea imbottare cammello ofite cirro astemio estemporaneo spedire furlana biqquadro allitterazione nonnulla testuggine strafalcione ambire colendissimo dormentorio inzafardare deporre rinfrinzellare concubina crogiolo ottenebrare fatidico disinnamorare perianto frutta perso impinzare capolino brontolare parazonio corollario ingraticolare fusaiola orologio mosso granire avoltoio galeato chiunque bordata navata irrefragabile obice smeriglio begonia scrivere rauco allegazione dateria dama gomena etra bordoni Pagina generata il 01/04/20