DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

brachilogia
braciuola, bragiuola
bracone
brado
brago, braco
braido
bramare

Brado




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 che a BARIA esser libero. 'ero dinanzi a questo vario pensare è lù sicuro averlo Braido}. — Lo Storm rirendendo Pidea del Menagi? lo dice aisrato dal lai. RÀBIDUS rabbioso, d'onde AB^DUS (e con aggiunta di una B B-RABUS, BRADUS. Altri fìnalm. ha pensato alarab. trovasi UNDK IAVR per onde furiose. In questo caso IADO sarebbe lo stesso di bravo ed avreb» con esso comune la origine (v. Bravo). •Aggiunto BARRAN selvaggio, sia che onde il b. lai. disse BRAVUS BOS bue non domo, come in provenzale dicesi EIAU il toro e in catalano il vitello, e allo spagnolo BRAVO e BRAVIO valgono Ivaggio, feroce e lì.eìVa.it. analogo al prov. BRAU, io già fu usato per indomito, impetuoso, Ivac/gio, nitrisce, che tiene al ted. BBEIT pronto (v. questo mga a BARR campo o brado II Caix ed altri credono detto er BRÀIDO usato in antico per lesto, agile, imile al prov. BRAIDIU detto di cavallo bcoso, di bestiame vaccino non domo quasi selvatico, che lasciasi libero alla ^stura. sformare badiale scoffina carogna impressione relitto soprassustanzia bisturi boldrone musardo curcuma celebre tramezzo sparecchiare ghibellino adulterare lue oprire pigello burina pievano scolorare cascola renuente passimata verificare truccare serico venerdi prospiciente netto imminente tentare quadrigesimo millecuplo galbero tubare regia collettivo pugnale aborrire conscio bailo ornello stafilino corbezzolo camuffare monachino gile steatoma auletica declive ranfione susurro rigoglio straccare Pagina generata il 27/06/19