.

 DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

barbule
barbuta
barbuto
barca
barcamenare
barcelle
barco

Barca




Onecoin

Il modo
più moderno
di perdere
i vostri soldi.

Attenzione

Non investite in Onecoin
È un modo quasi certo di rimetterci soldi.
Non è una crittovaluta, è un schema piramidale stile catena di Sant'Antonio.
Potete trovare ulteriori informazioni su onecoin

Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















9 senso del gr. B└RIS, usata giÓ nei testi della russ. barkasu): naviglio per lo pi¨ da carico e da traghettare. Deriv. BarcÓccia; Barcaiuolo; BarcamenÓre al lat. BR└CHIUM braccio indicante la quantitÓ che si pu˛ abbracciare, ; Barcarola o Barcarubla; Barcata; che trae dal gr. (messapic,) B└R-IS scafo e in modo speciale barca da carico usata in Egitto e in Persia, che fa supporre un'antica forma B└RICA (come a vie a sta senza necessitÓ, rapportarsi dal b. lai. BARCA, BARCA, 18^ dinastia. Ś Piccolo abbracciare, SOBARGAR portar sotto il braccio, non senza per˛ la influenza della voce BARCA (cfr- Abbarcare, Sobbarcare). Altri meno felicemente pensa olVillir. BARCS BHAR che Ŕ neL ^rofc BAIR-AN, gr. PH╚R-O portare, mentre il Vackernagel, reputandola voce di origine quasi BRACCIATA lo che trova conforto nello sp. ABARCAR === sard. ABBARGAI al lai. avis uccello). Altri trovano pi¨ congrue trarre direttamente la voce Barca dalla rad. indo-europea prettamente germanica, pensa ali' a. scand BARKI, BARKR canotto di corteccia, che ha dinanzi Vani. ted. BARGKE, ingl. BARK) ani. scand. BĎRKR, mod. ted. BORRE scorza degli alberi (affine al cello BAR ramo d'albero ?) con cui i primi uomini, come oggi i selvaggi, costruirono le loro navi: per˛ in contrario giova notare che trovasi la voce egiz. BAR╠ nel Nel senso di QuantitÓ di materia ammassata potrebbe servire anche la voce BARCA (naviglio) nel senso metaforico di carico, ma Ŕ pi¨ naturale, rimanendo sempre nell'ambito della casa, d'onde il filologo non dovrebbe mai dipartirsi Barcheggio; BarcherÚccio; BarchÚtta; Barcollare; Im-barcÓre; Rimbarcare. 2. barca 1. prov. sp. e pori. barca; afr, barge, mod. barque; valac, baro e (ingl. barge; oland. bargie; celi. bare, bark, cumulo, alb. BIRKJ-I mucchio a guisa di torre, pagliaio, non dissimile dal gr. PYRGOS torre. cheirotteri paracentesi esecutore papero uncino illuvione effendi bioccolo teosofia gelso ferlino smerlo inumare consacrare mostra diverbio agente picciolo semiologia eminenza maniero vallonea salvaggina rogazioni esazione detrimento areolito dispartein leggero navicella ordalia sfoderare vassallo trionfo millantare esporre antropologo accontare concoide felpa alleccornire spiraglio ampelidee fasto schiaffo monos cintolo infingardo commesso iuccicare rammentare adultero daddolo Pagina generata il 19/01/18