DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

muriccia
murice
muriella, morella
muro
murrino
musa
musaceo

Muro




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 (v. Monire). Il Bumouf invece ravvicina al sscr. M┘KA chiusura murami circondo, avvolgo (Dici. e munire trincerare, fortificare: propr. costrzisione per difendere class. sscr. frane.) ed altri alla rad. MU- legare, chiudere (v. Muto). I Romani colla voce M ¨ r u s intendevano soltanto di muro prov. murs; fr. mur; sp. e por, muro; (ted. Mauer, ani. mura): === lai. M┘KUS e pi¨ ant. MOIRUS, MOERUS, che ha la muraglia costruita per fortificazione la stessa radice di moe-nia mura di una cittÓ, in contrapposto a p a ries parete, muro di una casa o di qualunque altro edificio. Oggi Ŕ voce generica, che si applica alle varie parti o ai lati di una fabbrica composta sassi o mattoni connessi con calcina. Deriv. Murale; Murare; MurÓrio; Murasse (a Venezia); Muricciuolo; Muricello. Comp. Antemurale; Contromuro; e cfr. Pomerio. nebride tornire scandagliare spianare mutacismo analettico movente tagliuola impartire sindacato accucciarsi cacume lappa cartapecora pustuia efficace entimema crostaceo ovviare morena soperchieria polvino irrito premito agitare suggello algente probatica fortuito cateto reputare trafficare annidare pilone circonvallare albatico bufalo strufolo eventuale incominciare aggruzzolare confricare illeso pendone scalabrino cartoccio coadiutore caleffare sobissare consueto squarquoio trauma Pagina generata il 09/12/19