DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fontano
fonte
for, fora
foraggio
forame
foraneo
forare

Foraggio




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 sp. forraje: dal prov. FOURATaB ===/r. FOITRRAOE formatosi sulPa./r. e giumenti di un esercito, come erba, fieno, paglia, vena e FORRE === an. scand. fdr, mod.ted. Fntter, ang. sass.for^ ingl. fodder, che valgono essenzialmente cibo, nutrimento, e sass. fdan, sved. foda, dan. fode, ingl. feed, nutrire, derivando tutti dalla rad. PA === PHA, FA che ha il concetto di nutrire, onde il sser. pi-fu ogni specie di nutrimento, P ani. slav. pitali nutrire, serb. pitali ingrassare, il Ut. J) i QtviS pranzo, e il gr. PTo[MAi] pasco, cangiata nelle lingue germaniche la p in F, come avviene di frequente nel passaggio dal sanscrito (cfr. Padre, Pane, Pascere). Tutto rispondono ali' a. a. ted. fuotan, iaatan===^o. fd-jan, ang. forggio ci che serve d'alimento al bestiame e specialm. ai cavalli O FOURRE per FOTORE (mO^.FEURRE) === boss. lai. FDRUM, onde anche Pii. del medio-evo FODRO paglia in genere, vettovaglia^ provvisione, annonaria, e questo dal? a. a. ted. f notar, ftar simili. Deriv. Foraggiare onde Foraggiamento ; Foraggire; Forerza; Forire; Foriero; e cfr. Fodero bacare ossido confine lingeria croma nuca prurito linea quibuscum tasso verecondia apologo aura indugio disperare congelare saltamartino posola anguria parotite penitente oscuro rimorchiare sceicco genuino clavicembalo vivole sfinge insolente nube centina inacquare pergamena eroe punteggiare apostasia ruticare vindice dioscuri guardia statura tribuno intrudere giargone ipodermico aggraffiare canefora fissazione conguagliare aggettivo gliptica sgallare Pagina generata il 24/02/20