DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

circuire
circuito
cireneo
ciriegio, ciliegio
cirindello
ciropedia
ciruglio

Ciriegio, Ciliegio





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il pi¨ ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 ed anche Sorta di vitigno e Puva che produce, risier (s==*ceresÓrius), cerise; cereja; cat. cirer, cirera: dml.nap. cerase, lece. cerasu, sardi, e he ras a, rom. cerasa: dal lai, C╔RASUS== sp. cÚre z o-a ; pori. e e r ej e i r a (Ś * e er es iÓria), dal quale Ŕ di provenienza latina]. Ś E il prunus aerasus dei botanici, albero della famiglia delle rosacee originario dell'Asia, che da piccoli frutti rossi, rotondi ed assai gustosi, che diconsi Ciliegie (gr. KER-ASIA, lat. C╚RASUM). Deriv. Ciriegiublo = Amarasco; Lucullo Io import˛ in Italia nell'anno 71 av. G.C. Plinio dice che un secolo dopo la sua importazione in Italia il ciliegio era di giÓ penetrato nel? isola di Bretagna. [Anche il tea. kirshe e pi¨ ani. kirsa, kirse gr. K╔BASOS, forse dalla rad. KAR === KRA esser duro (a cagione della durezza del legno o del nocciolo), che altri afferma cosi detto da C╚RASUNTE, cittÓ del Ponto, ond'anche CĎR-NUS === gr. KR└-NOS corniolo, C╚R-RUS cerro: ma i cerbottana utriaca foga caporale indarno bene sbraciare margheritina calcinare marca dindo adunque donde semiminima caldo ripigliare sparnazzare mazzamurro brunire trasformare rapire ammaliare escato scoronare calcite armatore ramaglia remora brunire lisciare arare covelle catechesi nocciola garzerino prosseneta spassare gleucometro viziare molenda metafora palanca entrare ritrecine bucintoro prodotto scaturire infrigidire patogenesi landa officioso punteggiare avacciare garetto Pagina generata il 06/04/20