DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

chermes
chermessa
chermisi, cremisi
cherubino, cherubo
cheto
chi
chiacchierare

Cherubino, Cherubo




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 sarebbe stata presa dagli Ebrei ai Fenici e da questi ai Babilonesi e agli Assiri, derivi da un verbo che ha il senso di prendere, ghermire: rad. sscr. &RAH, got. OREIPAN, ted. GREIFEN, a CUÌ pur cristiani che la voce KERÙB in origine si adoperasse a significare certe figure di animali alati con volto umano, e AB padre, principe quasi principe delle coorti {celesti), altri da (NA)-CAR conoscere e KOB abbondanza. Molti però ritengono e che tal voce, che si connette il ORYPS grifo, aquila dei Greci (KUENEN La Helig. d'Israele, I, 234) [cfr. ebr. GARAM rapire, ardb. GIARAMA portò via?]. — Cherubini con ali tese erano rappresentati sul? arca; Cherubini sono descritti da Ezechiele con quadruplice forma, d^uomo, di bove, di leone o chèrnbo corrisp. a.ìVebr. KERUB - plur. KERUBIM - che alcuni traggono da KARI coorte e d^aquila. Pei cherubino formano un ordine elevato di angeli della suprema gerarchla, ai quali è appropriata la sapienza. gladiolo attivo seghetta eccetera idrofugo molbideno ninfea virgulto adastiare falconetto verno impaludare raffriggolare scalpore strimenzire imagine fittile stimare coccio sufficiente acacia asaro imporre persuadere spippolare entro sbrindellare allopatia fratello istruttore oculare tumulto fidare oscitante supplente cucchiaio trauma rovente preopinare melodia immantinente inocchiare vedovo scalzare contrappeso antelucano morione corampopulo bollo stazionario zambracca cognizione messaggiero v matrizzare Pagina generata il 02/08/21