DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

lepre
lercio
lerň
lesina
lesinare
lesione
leso

Lesina




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 Ut. yla, pruss. ylo lesina^ sscr. ARA lesina^ punteruolo. [Altri pensa all'araft. LASENON aguzzo in forma di lingua]. Ferro acuminato e sottile, del quale si servono i calzolai per forare ang. sass. al {ingl. awl), che il K-luge confronta col e cucire il cuoio; fig. Uomo sordido e avaro (sul dalP a. a. ted, ALANSA, trasformato in ALASNA, ALESNA, che č allungamento del piů ani. ALA, mod. Ah le, lésina b. lat. lčxena (in un testo del 1324); prov. alena; ani. /r. alesne; sp. alesna, lesna, mod. alčne; smz. alasme: quale significato v. Lesinare). Deriv. Lesinŕio; Lečinŕre. insonne filello plurale banda diastole pupillo panegirico biondo abbigliare bocco colimbo almo evincere chiurlo anodino fulmine chiacchierare cerimonia misura maturo istruttore chiappa abbiosciare ditello pudico risegare tambussare carnevale super rannodare arrampare lardo contravveleno chiodo latitare fiat bravo professo gambero innato sprazzare immenso sgranocchiare orizzonte disavvenente iposarca ingranaggio irrefrenabile demandare ambra bibbia antiquario coinvolgere preambolo dittamo Pagina generata il 09/04/20