DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

postumo
potabile
potaggio, pottaggio, potacchio
potare
potassa
potente
potere

Potare





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















0 potare prov. e sp. pō dar; ani. fr. pō der: dal lat. PUTĀRE propr. nettare^ ās 5 Imputare, Putativo, Be-putare. Giova inoltre osservare che dalla idea probabilmente collegasi il gr. PYR (a. a. ted, fu ir, fiur) fuoco [il gran purificatore] (cfr. Pena (?), Piro, Puro). Nettare una pianta tagliandone i rami inutili. 11 lat. PUTĀRB dal significato āi pulire, nettare trasmigrō per associazione di pensiero a quello di calcolare, contare, tirare esser o render netto, alla quale il conto e poi all'altro metaforico di materiale di render netto, render puro č facile la transizione a quella morale di rendere o esser chiaro, evidente alla mente, onde il senso di Opinare, che č in Reputare. PŲ- che ha il senso di d'onde si ebbero le voci Oom-putare (=== Contare), Oom-pi" tare, Compito, De-putare, Dis-putare, Deriv. Potagione; PotamĀnto; Potatura. Cfr. Amputare. pensare, giudicare, opinare, considerare, volgere nell'animo, riflettere (che č quasi Peperā e il resultato di un calcolo), PXJTUS == PŲRUS mondo, puro, schietto, pretto, che tiene alla rad. aneroide scuola vangelo rabbruscare accidia pezzo secco azzeruola fornicare difendere monastico allibrare aghiado acetabolo flettere filotecnico revisione ninfeo ritirare avvistare scorpena indefesso calce tasto spanfierona canonizzare imbofonchiare tamarindo preside sudario galbero apofisi calcistruzzo perpetuo palamita cessare porta parterre mastio dabbuda accapare pipilare fatale secondino ladra ortopnea sopraccarta inimico orlo esile asfissia Pagina generata il 24/02/21