DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

matematica, mattematica
matera
materassa, materasso, materazzo
materia
materiale
materialismo
materializzare

Materia




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 ed cui si parla o scrive: onde « In mate ria di » === In proposito a, matèria rum. materie; prov. materia, madeira; fr. matière; sp. materia madera; pori. materia, madeira: == lai. MATÈRIA, che cfr. col sscr. MA TRAM misura e materia [che è la cosa misurabile proveniente dalla rad. MA- misurare anch La cognizione di esse e la maniera d prepararle e amministrarle.— Dal Tuttociò che occupa spazio, che ha corp e forma, Ciò di cui è fatto che che sii (opposto a Spirito); fig. Soggetto, specialm medicina, concett di cosa solida, densa, inerte, ec anche preparare con la mano, costruire onde il senso di/ormare (v. Metro e Madre) Altri riconnette questa voce direttamente al lai. MÀTER madre, che fa cape alla stessa radice e spiega: sostanza prime da cui altre son formate. di Per ciò ch riguarda. — « Materia medica » === Le so stanze adoperate in quale noi im maginiamo essere la materia, passò al si gnificato di Sostanza purulenta o escre mentizia [e cfr. coìVingl. m a Iter e celi gali. madrez onde madru putrefare]. Deriv. Materiàccia; Materiale; Materiato; Mo teriffso. giacche cappella turchino scotta fantoccio rampante proletario imboscare luce abietto bugia impetrare raccattare cognito rivoltolare iupanare cianciafruscola soscrivere raffica conquassare falbala tellurico giusarma rospo importuno frascone forame molenda prefiggere renella sacca zubbare facinoroso felce epifisi sinequanon festone indiare capzioso pernicioso tasso inesausto sgravare piattaforma anfiteatro vivace usucapione fascio pargolo distribuire quadruplice zaffera solido didattico gabbro palvese Pagina generata il 25/01/20