DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

castellare
castelletto
castellina
castello
castigare, gastigare
casto
castone

Castello




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 che cfr. col cello: irl. e a tir, cimb. kair, kaer cittā, dalla — Fortezza, Rocca, Cittadella, quale avevano le cittā medioevali di legname a cui č raccomandata la berta per ficcar pali, il Castello degli orologi ecc. Deriv. Castellāno-a; loro parte pių alta; Vasto edificio, ordinariam. munito di torri e muro, e in contado, per uso dei gran signori; Piccola terra munita./ Fig. si da questo nome a diversi ordigni o congegni di legno o di nella metallo, che si elevino dal suolo o sileno come muniti di riparo: tale quella macchina stessa radics (SKAD) di CASA nel senso di luogo coperto riparato (v. Casa e cfr. Castrense). Castelletto-tna" castčllo {plur. Castelli) prov : e a s t e 1 s, a.fr. chastel, mod. chāteau; sp. castillo; port. castello: dal lat. CASTČLLUM dimin. di OĀSTRUM (per CĀDST.RUM) luogo chiuso e fortificato (da avvicinarsi slVarab. KASR castello, rocca, onde il nostro Cassero), Castellare} otto-iUccio : Accastellare; Accastellmāre. ginocchio veruno apice intabaccare miriade conclave peregrino marcescibile forcipe allecorire crogiare fiaba affratto perfino fianco targa cispadano cadauno ceppo rimbarcare iuccicone mussulmano sprizzare dichiarare fia niegare rublo faccia gres verricello vergine trascorso valdese conseguenza veranda bandita monocotiledono zipolo rigogolo lauda contraddote parodo distendere grovigliolo sanfedista instanza analettico casamatta tempera imbuzzire diesis genesi igneo verricello Pagina generata il 31/01/23