DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

caid
caimacan
caimano
cala
calabrache
calabresella
calabrone

Cala




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 nella pesca cala;/r. cale (cfr. irab. cali ah o, come altri scrive, càlLàon). Il Diez congiunge al b.lat. CALARE, 3erché è il luogo dove calano le navi dal'alto mare (v. Calare e cfr. Calata). Al;ri lo deriva dall'ai. lat. CAJABE chiuìere, trattenere, contenere (v. del merluzzo (v. calettare). Deriv. Calanco == Piccolo seno di mare lungo na costa, dove possono ne^ tempi cattivi ricoerare piccoli è appellato il piombo, che Yossiò e Scaligero JStym. lat.) — Piccolo seno di mare, ve possa con sicurezza rifugiarsi e tratlenersi CALAMENTO), col [uale fa afTon. are V amo càia prov, sp.eport. alcun tempo al coperto dalla bur •asca qualche naviglio. [Cfr. fr. cale stiva cala, cioè la parte bassa inclinata della ipiaggia, per scaricare e raddobbare navi]. — « Andare o Essere in cala » dicesi di in legno peschereccio quando va o sta per escare: ed in questo senso la voce Gala ombra avere una spiccata relazione col r. CALE (dzal. livorn. bastimenti. tribolato tesaurizzare abbriccagnolo costui carciofo gaudio trinca falcato pesare ulna pepita spermatozoo pressare bamboccio instantaneo catechismo affluire monogenia lacinia ugnolo panatenee laudemio fedecommesso volgere noto sommuovere vespro streminzire arrandellare macchinare retrospettivo raccapriccio desiderio eleisonne quotidiano focattola dissoluzione pera senato inflessione pizzarda diesire tozzo ombelico biblico sessagenario bernecche oleandro angere frazo paturna Pagina generata il 05/04/20