DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

bolide
bolimia
bolina, borina, burina
bolla
bollero
bolletta, bulletta
bollettino

Bolla




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















10 o ro tondo, quale ritrovasi pure : ma che altri ritiene onomatopeica ed imitante il gorgogliare dei liquidi che bollono (cfr. Bollire). vessica e col lai. FL└RB soffiare (v. .Flato)]. E qui giova avvertire che il lai. BULLA ebbe il significato sý estese a designare quelle specialmente di ornamento, di forma rotonda. Pi¨ modernamente fu cosi detto anche il Sigillo rotondo ; e vari Oggetti, PAR, PUR ' riempire, e^ser pieno -(v. -Pieno)], ovvero di nel Bolletta; ^Ú╠╠SLSp.Gprov. bota, buia; por^.boiha, bulla; fr. houle, bulle; dal tat. BULLA (== a. a. ted. BOLCA) e questo da una rad. BUL' ==== BOL, col sensoÓi accumulare [forse affine alla sscr. BĎLOS massa, disco solare (cfr. Bolo e Bulbo) e la Impronta con cui si solevano contrassegnare e autenticare le scritture pubbliche e particolarmente quelle dei papi, le quali poscia si appellarono ź Bolle ╗ esse stesse, confondendo il documento col suo distintivo. Deriv. Bollarlo libro in cui son raccolte le bolle pontificie; Vessichette che si formano sulla pelle per diverse cause morbose confronta col gr. PHLO╠O divengo non solo di bolla d^acqua, che secondo il Vossio Ŕ il primitivo, ma anche quello di borchia, bottone (p. es. di cintura, di briglia, di porte): onde si disse BULLA AUREA un ornamento globulare, in forma di cuore, come scrive Macrobio, che in origine si portava sul petto appeso al collo dai rŔ e dai lucumoni etruschi e loro figli, indi si port˛ anche dai patrizi romani e dai loro fanciulli, quale amuleto contro l'occhio malefico degli invidiosi. Ś Gallozzola o Higonfiamento che nasce alla superfýcie di un liquido per bollore o gorgogliamento; d'onde germanico : ani. ted. BOL coppa, palla, capo, cranio [11 Grimm ritiene che si tratti di una radice affine a quella delPa. a. ted. BLAJAIST, mod. BL└HEN gonfiare, che turgido, PHL╚O mi gonfio, trabocco, PHLUKTIS Ŕsser gonfio (cfr. ingl.wwEL), BOLL rotondo, turgido, BOLLA (mod. BOLLE) bulbo ; Vang. sass. BULL vessica, BULLA bollire, e nel gr. BOLBOS bulbo, Bollice.lla; BolliciÓttola; Bollicina; Bollire. Cfr. Biglietto; Bill: Bolso ne. eruca fama bulicame rosellino manto lazzarone guarnire troglodita attondare provvedere principio congruo reagente sfiaccolato brasca sbracare torcia spazzola lacunare passaggio coccodrillo cromo ovolo e tamburlano lugubre citeriore superstite presso combaciare spola ruggine bimetallismo infiammare famulato accingere polta sifilografia scialbo reale s ostrogoto invettiva brolo broda polemico fustagno ripa vacare nulla goffo Pagina generata il 21/09/21