DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fervere
fervore
fervorino
ferza, sferza
ferzo
fescennino
fesso

Ferza, Sferza




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 scarmo). — Verga con una o pii striscie di cuoio, o di FÈRIO ferisco colpisco, ond'anche FERULA sferza (v. Fé rula}: il Diez però, a cui giustamente noi sembra corretto che FERIRE (della 4:3 co niug.) possa dare *FERITIÀRE, propon( Va.a.ted. FILLAN, ang. sass. FILLIAN ch pur vale sferzare, flagellare [e propr. leva} la pelle da FÉL pelle}, che fa supporre * FILLAZAN == ur intensivo caldo, ne^ giorni di estate, in cu i raggi solari più direttamente feriscono la pelle. Deriv. Fersàre! Sfèrza; Sferzare; minugie o di funi cella pendenti dalla sua cima per batter o menar colpi. Oggi comunem. Sferza. « Fersa o Sferza del sole » I/ora de maggior tèrza e sfèrza Pare a taluno derivato dalla stessa radice del lai. mod. FILZEN (cfr Feltro), onde FELZARE, FERZARE (com scalmo === Sferzata Sverzino. rimostrare tenere disinnamorare daga alezano interlocutorio raccapriccio cambri bacheca tenace gonzo aneurisma staggiare centina pileo marco comprovare nuora fortuna clangore cassula trepano piastriccio preclaro scampare immollare iugero intentare traversia passimata ospedale palizzata greppia estuante polemica centrifugo lingua peripatetico sguinzagliare sottomettere epitalamio disappetenza silice lotofagi incanutire plenipotenza anatocismo abietto bolimia trelingaggio Pagina generata il 29/02/20