DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fallace
fallare
fallibile
fallire
fallo
fallo
falo

Fallire





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















0 fallire prov. falhir, failhir, faillii| falir; o./r. faillir; a. sp. e a.port. fai 4 dh varati), ond'anche Va.a.ted. twal-m calappio (v. Frode). — Mancare, Venir meno; metaf. Errare, Ingannarsi; e in senso attivo Indurre in inganno. — Ed anche, dal lat. FÀLLERE (condotto sotto la 4.8 coniugazione) propr. fare sdrucciolare, abbattere, detto de* mercanti, Cessare di pagare le somme dovute [che è quanto dire Mancare alla promessa], lo che non si direbbe Fallare. —•- « Fallir lir, falir [mod. fallecer, falecerj: la via » === Smarrirla. Deriv. Falla; Fallibile; e fig. ingannare, indurre fallan (mod. fallen) cadere (v. Fellone) e il gr. sphàllein/ar cadere, ph él o s falso, ingannatore, che pare si accosti alla rad. SPHAL vacillare (sscr. sphalàti),e per altri alla rad. DHVAR [==== DHVAL, DFAL, FALJ offendere, nuocere (sscr. in errore, sbagliare (ted. fehien), a cui sembra far riscontro Va.a.ted. Fallimento; Fallo [ted. F e h 1 e r]. Cfr. Falla e Falso. stufelare disuria gratificare scipare begardo bibliografia polimorfo saldare fello balneario questore ammaliziare esorbitare appoggiare rinculare inconcusso ceppo sputare aura torpore grado scapriccire grillotto ridire urlare paccottiglia castrare grasciere zeffiro avvertire altalena merenda sorpassare fusaggine pedocomio indegno grosso unificare lonigildo anfitrione dogaia preposto terreo frugolo licet concuocere anemone tau truffaldino gromma trottola aprico sfrenare perito prodese Pagina generata il 22/01/20