DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

sorbetto
sorbillare
sorbire
sorbo, sorba
sorcio, sorco
sorcolo
sordido

Sorbo, Sorba




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 perfetta maturità, ma che diviene molle e buono a mangiarsi, purché si lasci alcun tempo fra la paglia o in della famiglia delle rosacee, di cui la specie un frutto di sapore aspro sòrbo-a rum. sorb; mod. prov. souorbo, sorbo; fr. sorbe; sp. serba per *suerba; por^. sorva: dal lai. SÒRP.US {Valbcro\ SÒRP.UM |e in Plinio anche SÒRVUM| {il frutto), che taluno congiunge a SOKBKRK sorbire^ perché il frutto maturo è molle e suole sorbirsene il succo: altri confronta col sser. srava sorta di pianta \sansevera zeiflanic(i\ e propr. cosa che scola [da rad. SRI:- colare\. Genere di piante più ovvia è il Sorbo comune; che da mazzi ed insopportabile prima della per aria; fig. dicesi « Sorbo » a persona di rude cervello, presa la similitudine dall'asprezza del frutto al momento in cui si coglie. Deriv. Sorl'ico; Soringno; Sorbino adiettivo scrullo novilunio dicastero massello ciprio disavvenevole spunterbo sbuzzare acinace gargantiglia spalliera stoffo prezzemolo ritrosa giovanezza albore micco danzare sagrare placenta pariglia scabbia tufo trafficare ascendere presentire prelodato affinare barocco sponda duolo parasito accipigliare settuagenario struffare ne intatto ceraso ortolano illustre destituire molecola giuspatronato spillo iosa staioro riflessione Pagina generata il 07/12/19