DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

lepre
lercio
lerň
lesina
lesinare
lesione
leso

Lesina




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 Ut. yla, pruss. ylo lesina^ sscr. ARA lesina^ punteruolo. [Altri pensa all'araft. LASENON aguzzo in forma di lingua]. Ferro acuminato e sottile, del quale si servono i calzolai per forare ang. sass. al {ingl. awl), che il K-luge confronta col e cucire il cuoio; fig. Uomo sordido e avaro (sul dalP a. a. ted, ALANSA, trasformato in ALASNA, ALESNA, che č allungamento del piů ani. ALA, mod. Ah le, lésina b. lat. lčxena (in un testo del 1324); prov. alena; ani. /r. alesne; sp. alesna, lesna, mod. alčne; smz. alasme: quale significato v. Lesinare). Deriv. Lesinŕio; Lečinŕre. garza orizzonte conciliabolo proferire stenosi sesso patta marito dispositivo tressette ufo frombo sfigmico cascante internunzio noce tonfare biancicare miliardo emi trigesimo tale rinoplastica fortunale melania arretrare cattivo nano tema squalo topico scollare gineceo ferro controllore cielo fedifrago filotea scoprire marazzo casco telare invetrata ripianare spulire bastarda eccetto cattedra castellina staggio raziocinio pepsina Pagina generata il 20/02/20