DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

domenica
domenicale
domestico
domicilio
dominare
domine
dominio

Domicilio





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















1 === lai. DOMICILIUM da DMUS casa, luogo ^abitazione, dimora (v. Duomo), e CILIUM dallo stesso tema del verbo CKL-RE ascondere, coprire (ond'anche CLIUM ciglio [che copre l'occhio] (v. Celare, Cella e cfr. Ciglio), domicilio ovvero dalla rad. KT, sscr. g 4 riposo (v. (Quiete e cfr. Civile). Altri per riferisce il secondo elemento alla rad. del verbo CL-ERB abitare HI-WA moglie), e ritrovasi pure in posizione mediana nelPan^. alt, slav. po-ci-ti riposare, po-KOJ = Ut. pa-KJ-us (v. Coltivare), luo^o determinato, giuridicamente riconosciuto, dove esso ha la somma giacere, abitare, che nel lai. ci-vis cittadino, QUI-ES quiete, nel got. HAI-MS villaggio, HEI-VA casa (m-wo coniugo, e vi pure chi pensa essersi formata la intiera voce da DMUS, per delle sue cose e de' suoi interessi, dove esercita certi diritti e adempie a certi doveri. Deriv. Domiciliare-io; mezzo di una forma diminu. DOMICLLUS. La dimora di un cittadino (domus civis) in un Domiciliarsi. dispendio cappero paranza canutola gareggiare tranquillo emungere bagnare canicola voluta lucifero ammortare trasentire prassi indirizzare linimento davanzo scatola persia barella arsenico omissione pomella cortina leardo eliaste avventare ricotta dondolone inuzzolire moderno officioso mo ragazzo inzafardare rizoma eccetera parenchima azzalea sciabottare paragone federazione sbizzarrire emetico xilologia statuto fuliggine irruente impendere ortensia valigia ricino rodere icneumone Pagina generata il 26/07/21