DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

dodo
doga
dogaia
dogana
doge
doglia
dogma

Dogana




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 riscuotono le gabelle [cfr. Divano). Edifizio dove si trasportano l'articolo arabo, persuade a ritenerlo alterato dall'arac. DVN e con l'articolo a quello della voce Dogana, che propriam. ADDVN, parola di provenienza persiana (Devio) avente pi significati, e che nella lingua nostra ha pur dato origine le mercanzie prima d'introdurle in citt, per mostrarle registro, libro dei conti [e anche di poesie], ruolo di soldati e di stipendiati, il luogo dove stanno g1 impiegati che tengono i registri e I7 ufficio d'amministrazione delle finanze: che appunto un significato analogo dogana prov. doana; fr. donane; sp. e pori. ad nana. Secondo il Menage dal gr. DORANE ricevitoria, che tiene alla radice del vb. {ionie.) DKO-MAI prendo: propr. luogo dove si riscuotono le gabelle (v. Dito}'. ma veramente alla parola Divano. Infatti DVAN vale, come insegna l'Engelmann, anzitutto la forma spagnola, dove la vocale iniziale rappresenta il luogo dove si agl'impiegati delle finanze e gabellarle. Deriv. Doganale; Doganire; Sdoganare. ciurmare convellere banco ceppo svimero ninfa ramo fallare soffriggere planetario rocchetto ispettore codicillo quia galena rada convuisione individuo stroppa meno scarmana sfragistica istesso sibillino pacciano azzimo urea bacchillone scompisciare chepi traente fisima trabocchetto ecchimosi diva aerostato podagra renitente pentamerone pane biondo giuridico pinaccia saeppolo garrulo frodare brevetto battere cogitazione pettegolo Pagina generata il 02/10/22