DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

deliquio
delirare
delitto
delizia
delta
deltoide
delubro

Delizia





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















5 che suoi dirsi richiamo zimbello], delizia meretrice] (v. Laccio). Altri mer. bene pensarono a DÈLIQUO o DELÌQUEO m\ liquefacelo, mi sciolgo, perché le delizi( rendono l'uomo molle ed effemminato (v Delinquere)^ === lat. DELICIAE da DELÌCIO [siniile ad AL-LICIO] alletto, comp. della partic. pleon. DE di e inusitat. lakati ingannare, pò-leci laccio, boem. lèc, licka laccio, calappio, pòlac. lyczak laccio, leti. lenkt AL-LÌCERE allettare, E-LICERE stimolare, provocare [onde e-lècebra meretrice] IL-LÌCERE adescare [onde il lèc e bra allettamento, illex I7 uccello che attrai gli altri nella rete, LÀCIO [ridotte nel composto A in i] propr. attraggo nei laccio, imperocché le delizie attraggono ^ avvincono: da una rad. europ. LAK === LAG allacciare e fig. gabbare, onde Fa. slav. PEL-LICERE attrarre con lusinghe con false parole [onde pèllax ingannatore pèllex stare in agguato, lenza====*lenkia laccio, non che ] comp. lat. lak a malizia, — Cosa che per la sua rarità e delicatezza o per la sua eleganza, amo 1 l'animo nità e simili ci diletta soavemente, cioè avvince dolcemente nostro. Deriv. Deliziare; Delizioso. Cfr. Allettare; Delicato; Dilettare; Lesio. rococo grinta nuocere ghiado sagace casella fecolento locare marrano giurista prevaricare otite fidelini apofisi strolago bolina municipio appostare maschiare ragia imbruschire agognare sconciare sollacca petalo aduggiare acciacco sa chiosco filandra disseppellire rafano rischio vangile comprendere rappezzare coffa diario preparare gemino prassio mielite indeclinabile bali candelabro stampone bivio turbolento osceno saliva torace estenuare cisterciense Pagina generata il 09/05/21