DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

corsetto
corsia
corsiere, corsiero
corsivo
corso
corte
corterare, corteo

Corsivo




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 e ^uasi più scorrevole del carattere stampatello e d'ornamento. Dagli stampatori si chiama cosi quel cor•endo: detto per lo più in relazione a cosa che li faccia senza molta considerazione. corsivo dal lat. CURSUS p. p. di CÙR RERE correre (v. q. voce). — Che corre, detto particolarmente di carattere, lettera e simili, vale propr. Scritto a mano corrente, ed è quello ehe usasi comunemente scrivendo, il quale per la sua forma non rotondeggiante è meglio atto alla velocità dello scrivere carattere non tondo, somigli ante a quello di chi scrive presto. Deriv. Corsia; Corsivamente == a corsa, di acqua [nel qual senso è usato anche Corsio »]. — Aga^mto immanente prospiciente gestatorio intravedere algebra covile retorica santonina interdizione verdea sussultare cascarilla marco zagara primo pene struffare pugna sbarbato reprobo addossare foresta funzione riporre massimo quadrilatero calderone impippiare pago statario balzare ricetta brogliare cammeo spreto sena scaricare peso giurisperito quando equipaggio adirare piaggiare ellissi allegare prelevare sborrare zettovario ciuffolo Pagina generata il 13/12/19