DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

araldica
araldo
arancio
arare
aratro
arazzo
arbitrio

Arare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 irl. ARAIM) da una radice indo-europea AR che ha il senso di mitovere, andare, spingere (sscr. ARNOTI mettere in moto, ARITRAS remo - ohe fende le onde -, ARIT└ rematore, nord. ted. ARNA correre, gr. OR-N'┘O spingere) e nei Veda, secondo insegna il Meyer, anche quello di colpire, offendere (AR-CHATI aggredire, arare prov. sp.Qport. arar; a.fr. arer: dal lat. ARARE (a anche di per sÚ da la ragione della voce Arare, che consiste nel fendere il suolo. Ad ARARE'poi si connettono il gr. └ROU-RA (alb.AKE, lat. └RVUM) campo lavorato, └ROSIS lavoro, ARĎTES lavoratore e fors5 anche ╚RA cui risponde il gr. └RĎO, il got. ARJAN, Va. a. ted. ARI╗ nemico), qual significato speciale ERRAN, il Ut. ARTI, Va. si, ORATI e il terra ArumÚnto; Arativo; (v. Arte e cfr. Kemo). Ś. Rompere la terra coli' aratro tirato da buoi o da altri animali. Deriv. celio: cimb. ARU, b.bret. ARAT, gael. AR, Ar aiolo; Aratro; Aratore; Aratorio; Aratura. Cfr. Ario; Arvale e Rurale. acciaccare vantare consulto astro frusone incioccare sbiluciare tavoletta forbice comparativo intemperie stercorario interiora montare idrope levare frizzare gallo gleucometro rogito commesso tubero bazzecola deificare adonestare suspicione inveire volenteroso cosso incolto ermeticamente buffetto bestia binare libeccio escluso mussitare destituire sbriciolare albis profenda carriaggio giudeo panacea mento scoffiottare dettare risorto pelo fregio piliere capidoglio svinare Pagina generata il 19/10/19